CULTURA E SPETTACOLI

I bolidi degli anni ‘50 nella rievocazione storica del Gran Premio di Bari

Si svolgerà a Bari il 27 e 28 Aprile la sesta rievocazione del gran premio di Bari, uno splendido evento primaverile dove auto d’epoca di formula 1 degli anni quaranta e cinquanta sfileranno ripercorrendo l’esatto circuito che si è corso nel capoluogo pugliese dal 1947 al 1956, un percorso davvero bello che forse per alcune caratteristiche ci ricorda quello del gran premio di Monaco Montecarlo, viali, corsi alberati e soprattutto il lungomare. Venerdì le auto d’epoca vengono già esposte e posizionate su corso Vittorio Emanuele. Si comincia sabato pomeriggio con un raduno nel quartiere murattiano alle ore 16.00 durante il quale i bolidi saranno fermi per essere ammirati dal pubblico, alle 21.00 il via alla gara notturna, che rievocherà la storica ‘notturna di sei ore’ del 1955 partendo da piazza Libertà, passando per corso Vittorio Emanuele II giungendo fino a piazza IV Novembre e ritorno intorno alle 23.30. Domenica mattina alle 9.00 la gara, con griglia di partenza nei pressi di piazza libertà, corso Vittorio Emanuele II, piazza Massari, piazza Federico II di Svevia, corso sen. De Tullio, piazzale Cristoforo Colombo, lungomare imperatore Augusto, piazzale IV Novembre, per poi reimmettersi su corso Vittorio Emanuele II e il traguardo a piazza libertà. Si terranno tre manches. L’evento è stato organizzato dall’Old Cars Club, il quale sta presentando con la nuova Fiera del Levante anche delle esibizioni con le moto Ducati, in relazione all’evento Ducati e Scrambler Levante Motor Fest che si terranno intorno alle ore 19.00 dello stesso sabato. Il traffico cittadino è stato ovviamente modificato e limitato fino in data 3 maggio, ultimo giorno dell’evento, con un’ordinanza della polizia municipale, che prevedrà fatto divieto di transito e parcheggio in tutta la zona prospicente corso Vittorio Emanuele, nel tratto compreso tra via Cairoli e piazza IV Novembre, Via Marchese di Montrone, piazza Massari, piazza Federico II di Svevia compreso il piazzale antistante all’Arco Alto e all’Arco Basso, corso De Tullio, piazzale Cristoforo Colombo, il tratto del lungomare Imperatore Augusto con i relativi ingressi nel borgo antico.

Onofrio D’Alesio Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
×
Onofrio D’Alesio Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
Latest Posts