CRONACA

Strade provinciali gruviera e pericoli per la circolazione, Sud al Centro chiede interventi urgenti

Bilancio disastroso dopo le abbondanti piogge dei giorni scorsi con strade provinciali gruviera, asfalto saltato in più punti della rete stradale, insidie e pericoli per gli automobilisti davanti a buche di grosse dimensioni che fanno saltare sospensioni e pneumatici alle auto ma che rischiano di provocare incidenti. Un pericolo per la incolumità di ciclisti e motociclisti. Una interrogazione è stata presentata al servizio viabilità e trasporti della Città Metropolitana dal gruppo consiliare di Sud al Centro, composto da Anita Maurodinoia e Nicola Sciacovelli, al fine di tutelare la sicurezza degli automobilisti. I consiglieri chiedono il ripristino del manto stradale in seguito alle numerose segnalazioni provenienti dai referenti territoriali del Movimento. Le situazioni più critiche si registrano sulla 106 Gioia-Putignano, la 122 Rutigliano-Turi, la 50 Conversano-Cozze e la 94 Casamassima-Noicattaro. “Pur dando atto dell’attivazione immediata del servizio viabilità e trasporti – sottolineano i consiglieri – occorre intervenire al più presto per garantire la sicurezza non solo agli automobilisti ma in modo particolare a ciclisti e motociclisti”. Sud al Centro, attraverso i propri consiglieri, continuerà a trasmettere agli uffici competenti della Città Metropolitana le ulteriori segnalazioni che perverranno dai cittadini.

Onofrio D’Alesio Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
×
Onofrio D’Alesio Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
Latest Posts